Midihands – Pasupata

Midihands – Pasupata

  1. Train To Rain 3:08
  2. How Many 3:60
  3. What 2 Do 3:53
  4. Pasupata 4:34
  5. Economy Collapse 3:06
  6. Believe (Instrumental Outro) 5:20
Categoria:

Midi Hands è una nuova formazione, un progetto innovativo, un nuovo modo di concepire il live. Il gruppo è partito dal Reactable, risultato di studi in diverse branche della scienza e sviluppato da un gruppo di ricercatori in Music Tecnology diretti dal Dr. Sergi Jordà dell’Istituto Audiovisivo dell’Università Pompeu Fabra di Barcellona.

Questo particolare strumento audiovisuale, la cui interfaccia ha la forma di un piano di tavolo, permette l’utilizzo simultaneo da parte di più performers che possono interagire muovendo, girando ed accarezzando gli oggetti presenti sul piano luminoso e generare così una serie di suoni grazie a dei complessi e dinamici generatori di suoni, dagli oscillatori ai generatori, con una precisa iconografia visuale associata.

I MIDIHANDS hanno implementato tale tecnologia costruendo un nuovo ed originale prototipo che non necessita più degli oggetti o di un sistema touch screen per il suo funzionamento, ma crea direttamente un’interazione audiovisiva attraverso il movimento delle “mani midi”. Grazie alle interfacce di ultima generazione il gruppo rivoluziona le posizioni canoniche del palcoscenico offrendo ai producers, per la prima volta, la possibilità di essere protagonisti del proprio spettacolo e della propria musica. Diversamente da altri live set la figura del producer non è nascosta dietro oscuri laptop e manopole, affascinanti solo per gli appassionati del genere ed estranei alla gran parte del pubblico, ma diviene centrale e coinvolgente attraverso questi strumenti, eccezionalmente comuni a tutti, con i quali queste “mani midi” interagiscono sviluppando synth, beat,  melodie e flussi di immagini.

Il risultato è una performance multimediale coinvolgente sin dalla sua presentazione, da come prende forma, un’esperienza unica per il pubblico che incredulo vede, associa e sente l’energia di questo spettacolo rimanendo così coinvolto da divenire anch’esso parte dello show. Attraverso l’implementazione di questo progetto si è arrivati a catturare non soltanto la parte auditiva ma anche quella visuale, arrivando a costruire una scenografia tale da permettere un totale performance polisensoriale che coinvolge lo stesso corpo nell’interazione fra pubblico e artista, uomo e macchina. Uno strumento musicale visivo ed elettroacustico sul quale possono interfacciarsi ed interagire diverse forme di espressione artistica, in modo trasversale, coinvolgendo gli spettatori nella realizzazione stessa del live performance. Un progetto multimediale audio/video che va oltre ogni aspettativa, evolutosi in un nuovo esperimento, capace di rivisitare il digitale attraverso un controllo misticamente analogico che riporta il suono al suo significato primordiale di onde sonore, sensibili al movimento delle midi hands.

Nell’epoca in cui il digitale sembra vivere il rapporto tra musica, tecnologia e fruizione all’insegna del dualismo fra determinismo tecnologico e dimensione umana, MidiHands supera questa dialettica esprimendosi nel divenire del suono, nella polisensorialità digitalizzata delle espressioni sonore, visive e fisiche dell’essere umano, nel suo divenire ascolto, suono e immagine. Vedere, toccare e far sentire le proprie sonorità e la propria arte è il sogno di ogni artista, il suono espresso tramite la sua fisicità e le immagini descritte anche sonoricamente aumentano il loro potere comunicativo creando un rapporto diretto fra produttore e pubblico, un sentire condiviso fra i presenti. Un team di lavoro al completo sviluppa questo progetto che quotidianamente cresce grazie alla sinergia fra le competenze interne al gruppo. Ingegneri del suono, tecnici audio-video, scenografi, videomakers, producers, djs, scrachters ed mc, insieme contribuiscono a questo progetto sempre più unico ed innovativo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Midihands – Pasupata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *